5 regole di buon senso, quando condividi su Facebook

Facebook è ormai diventato uno dei social network più utilizzati in tutto il mondo.

A chi non sarà capitato, almeno una volta, di trovare un post che riesce immediatamente a catturare il nostro interesse e di sentire un impellente bisogno di condividerlo con i propri amici? I motivi che spingono a condividere qualcosa possono essere i più svariati: dal semplice bisogno di comunicare agli altri il nostro appoggio verso l’argomento trattato, alla necessità, al contrario, di discostarsi da quelle parole e di dire la propria su quel tema, a una banale ricerca di “mi piace”, quasi sempre in grado di gratificare e innalzare la nostra autostima, senza una reale presa di posizione. Ma esistono delle regole di buon senso da seguire prima di condividere su Facebook? Certamente.

Ecco 5 regole da tenere bene a mente prima di condividere un post:

  • Regola numero 1: per evitare brutte figure, prima di condividere un post, assicurarsi che le fonti delle notizie contenute siano autentiche e non frutto di invenzioni e che non abbiano come unico scopo quello di catturare l’attenzione dei lettori e di ricevere consenso.
  • Regola numero 2: non prendete Facebook per un ring dove sfogare le vostre frustrazioni. Evitate, quindi, polemiche sterili e l’uso di toni troppo accesi e carichi di aggressività. Dietro un monitor rischiamo tutti di sentirci più sicuri di noi stessi e talvolta di esagerare, creando situazioni spiacevoli di cui in seguito potremmo pentirci.
  • Regola numero 3: prima di condividere il post di un vostro amico, ricordatevi di cliccare sul tasto “mi piace”. È un semplice gesto di gentilezza, che non costa nulla e ormai è entrato a far parte del nostro galateo.
  • Regola numero 4: attenti ai virus. Il post che state per condividere, infatti, potrebbe contenere un virus, che rischiate di prendere e, in seguito, di diffondere anche agli altri vostri contatti.
  • Regola numero 5: occhio agli elementi presenti nell’articolo. Difatti, potrebbe avere al suo interno immagini o video dai contenuti raccapriccianti o disturbanti, forse, non per voi, ma per altri sì.

Queste sono le regole da seguire. Fatene buon uso.

Envision

Think Digital

Non c’è novità dal mondo del web che non alimenti la nostra insaziabile curiosità! Le innovazioni tecnologiche e informatiche ci appassionano e ci stimolano a ripensare continuamente gli schemi del nostro lavoro, per offrire ai nostri clienti soluzioni efficaci e sempre al passo coi tempi.

Leggi anche questi articoli

Gutenberg il un nuovo editor di WordPress

Nel corso degli anni l’editor attuale di WordPress è rimasto pressoché identico. Anche se tutto sommato non è una cosa negativa, molti sono ...
Matteo Bleve

Quartieri: scopriamo la funzione di Facebook

I social, con la pandemia che torna a ricoprire il ruolo da protagonista nelle news tutti i giorni, si preparano a ri-lanciarsi come assoluti ...
Federico Petracca

Guida Anti Fake News: come riconoscere e combattere la disinformazione online

Praticamente ogni giorno almeno una notizia viene modificata o travisata, così grazie all’enorme potere virale diventa una Fake News. ...
lauradefrancesco
CHIAMA SCRIVICI