Arrivano i Reels su Facebook

Una novità può sconvolgere la tua esperienza su Facebook.
Barra Servizi

L’opzione funziona per i principali sistemi operativi dei dispositivi mobili e ti consente di creare nuovi contenuti interessanti.

Scopri come funziona un formato sempre più amato dal pubblico di Instagram, ora sbarcato anche sulla nota piattaforma blu.

Facebook Reels, cosa devi sapere

Ecco, il formato dei Facebook Reels sta catturando l’attenzione di numerosi utenti. Se gestisci una pagina aziendale, puoi farti conoscere sfruttando anche questo amatissimo strumento, entrando in contatto diretto con il tuo pubblico. Chiunque potrà trovare i propri contenuti preferiti senza alcuna fatica.

Al tempo stesso, con i Reels, avrai l’opportunità di guadagnare grazie a un apposito programma di bonus, denominato Reels Play. Devi ottenere l’idoneità da parte del social media e raggiungere un’elevata quantità di visualizzazioni. Il programma si sta ampliando a livello internazionale e la tua community può sentirsi coccolata con Reels realizzati appositamente per loro.

Come incrementare i tuoi guadagni grazie ai Reels su Facebook

I Reels su Facebook ti possono offrire ampi margini di guadagno. Il gruppo Meta di Mark Zuckerberg sta studiando vari piani per la monetizzazione diretta. Quest’ultima può scaturire dal supporto economico degli appassionati, da inserzioni in-stream di natura pubblicitaria e dai sistemi di revenue sharing.

L’obiettivo è garantire l’idoneità ai guadagni a livello globale, con test che saranno messi a disposizione a partire da marzo. Nel frattempo, i creator di Stati Uniti, Canada e Messico possono inserire apposite inserzioni pubblicitarie e iniziare a racimolare denaro grazie ai Reels.

Altre funzioni utili per un editing di alta qualità

Oltre ai Reels, puoi prendere parte ad altri accorgimenti molto utili per l’editing dei video. Remix ti permetterà di realizzare un tuo Reel personale, affiancarlo a un altro e condividerlo. Puoi anche creare un Reel dalla durata di fino a 60 secondi, salvare in bozze il tuo breve contenuto o accedere allo strumento di Video Clipping, ideale per ogni video in streaming live.

Al tempo stesso, puoi creare e scoprire altri Reels in luoghi differenti diverso al solito. A tal proposito, puoi optare per il cross posting e condividere i tuoi contenuti sui vari social network in simultanea. Infine, hai la chance di condividere, commentare o inviare un Like a ogni Reel, oltre a seguire in perfetta autonomia chi lo ha creato.

Giulia Chiffi

Leggi anche questi articoli

Facebook e Instagram a pagamento: cosa c’è di vero?

A riportare la notizia è stato il sito web The Verge: Facebook e Instagram a pagamento per arginare una perdita di utili avvenuta nell’ultimo anno. ...
Federico Petracca

Anche il web inquina: ecco come

Non c’è dubbio che Internet renda molte attività quotidiane apparentemente più sostenibili per il nostro Pianeta. Ma c’è una cattiva ...
Angelo Pignatelli

Come gestire i commenti negativi su Facebook

Commenti negativi su Facebook? Purtroppo bisogna mettere in conto che potrebbero arrivare. Ma come gestirli? ...
Giulia Chiffi
CHIAMA SCRIVICI