Brand di lusso su Instagram: come avere successo?

Nel mondo del lusso per avere successo, occorre anche saper sfruttare a regola d’arte i social network come Instagram.
Barra Servizi

I marchi più affermati sono stati in grado di posizionarsi in maniera ottimale agli occhi del target di riferimento, beneficiando di risultati ottimale nel lungo periodo. Qual è il segreto del loro successo?

Le strategie di marketing su Instagram vertono tutte attorno ai follow, che conferiscono maggiore credibilità al brand attraverso il meccanismo della riprova sociale.

Per costruire una community nutrita e attiva su Instragram, è necessario comprendere a fondo le esigenze dei clienti e le loro aspettative, pensando in maniera laterale. Non tutti i follower, d’altronde, sono uguali. Il marketing, a maggior ragione su Instagram, non è altro che la sintesi di una miriade di punti di vista.

Su Instagram bisogna saper raccontare storie ad alto impatto emotivo

Per affermarsi su Instagram, i marchi di lusso hanno iniziato fortemente a puntare da qualche anno a questa parte su storie ad alto impatto emotivo.

Sapersi raccontare in maniera coinvolgente è fondamentale per creare una connessione di qualità con i follower. E per stabilire questa connessione emotiva, la comunicazione del marchio di lusso deve prestare massima attenzione ai dettagli. Su Instagram, occorre scegliere le parole giuste, gli scatti fotografici più belli e i video in alta definizione. Un prodotto di qualità deve necessariamente essere valorizzato da una comunicazione di qualità: ne va della credibilità stessa del brand.

Lo scoglio della digitalizzazione e il ruolo dello storytelling

Il fenomeno della sempre maggiore digitalizzazione in alcuni casi può rappresentare uno scoglio da superare. Si parla di una vera e propria perdita della profondità. A esserne direttamente responsabile è la digitalizzazione che semplifica troppo, parla per slang e si focalizza troppo sui trend del momento.

Ecco che la costruzione di testi dall’effetto “wow”, emozionali e ben costruiti diventa fondamentale per raccontare al meglio il brand, restando fedeli alla regola del “less is more”, vale a dire di comunicare il massimo dei contenuti, ricorrendo al minimo delle parole.

Affidarsi a copywriter professionisti è un passaggio irrinunciabile per una comunicazione a regola d’arte.

È compito del copywriter ricorrere ai cosiddetti ganci narrativi (“hook” è il termine tecnico). Brand di successo come Ferrari, Lamborghini, Rolex hanno tutti storie di successo, partite da un sogno, da una passione. Continuare a narrarle nel corso del tempo, però, è ciò che fa la differenza.

Su Instagram ci vogliono qualità e quantità

Su Instagram, occorre saper “coltivare” i follower, facendoli sentire speciali. Poi, si può pensare di vederli crescere: qualità e quantità (giusta) contano quindi alla stessa maniera. Occorre essere visibili su Instagram, in termini di brand: questo presuppone una strategia che deve essere coerente, soprattutto a livello “visual”.

Solo agendo in questo modo, raggiungere i clienti effettivi e quelli potenziali risulta un obiettivo alla portata di un marchio di lusso che desidera essere protagonista su Instagram.

Brand di lusso: la crescita del profilo Instagram

Ci sono tutta una serie di utili accorgimenti che consentono a un brand di lusso di crescere su Instagram. Creare storie coinvolgenti si dimostra uno dei passi principali, perché si va a creare engagement.

Bisogna essere chiari quando si postano i contenuti: troppi post nel breve periodo possono confondere le idee dei follower. Non bisogna mai essere scontati, ma al contrario originali.

Postare con una certa cadenza contenuti unici, coerenti con la filosofia aziendale ma al tempo originali migliora la visibilità del marchio di lusso su Instagram.

Infine, conviene puntare sugli influencer solo quando necessario: in primo luogo, occorre massima coerenza tra chi valorizza il marchio di lusso e il prodotto. In caso contrario, si rischia il tanto temuto effetto “cannibalizzazione”: l’influencer rischierebbe di oscurare la visibilità del brand di lusso e questo non deve mai accadere.

Leggi anche questi articoli

E-commerce abbigliamento: cosa sapere e come aprirlo

Lanciare un eCommerce di abbigliamento è un’avventura entusiasmante che offre l’opportunità di espandere la tua attività ben oltre i ...

Disintermediare le OTA: strategie e soluzioni per aumentare le prenotazioni dirette

Nel panorama competitivo dell’ospitalità, ridurre la dipendenza dalle OTA (Online Travel Agencies) è diventato fondamentale per aumentare i ...

Siti web catalogo: la soluzione ideale per le aziende B2B

Un sito web catalogo è una piattaforma digitale dedicata alla presentazione organizzata e professionale dei prodotti di un’azienda. A ...
CHIAMA SCRIVICI