ChatGPT e MyGPTs: la nuova frontiera dell’Intelligenza Artificiale personalizzata

Nel mondo effervescente dell’intelligenza artificiale, ChatGPT di OpenAI emerge come un protagonista indiscusso.
Barra Servizi

La Democratizzazione dell’AI: ora tutti possono creare un chatbot personalizzato

Con le nuove funzionalità introdotte da OpenAI, la creazione di un GPT personalizzato diventa un gioco da ragazzi. Questo straordinario passo avanti nell’ambito dell’IA agevola l’utilizzo della tecnologia, rendendola accessibile a tutti.

Ora, indipendentemente dal livello di competenza tecnica, chiunque può creare un assistente AI su misura, che sia per gestire compiti domestici, fornire consulenza su specifici argomenti o addirittura per divertimento.

GPT Store di OpenAI: il futuro del commercio di AI

Originariamente previsto per un lancio a fine 2023, il GPT Store ha posticipato l’apertura al 2024. Questo ritardo è in parte dovuto a una recente riorganizzazione della leadership all’interno di OpenAI, che ha visto un periodo di turbolenza. Con Sam Altman ritornato nella posizione di CEO e l’introduzione di una nuova figura di CTO, Mira Murati, la compagnia sta apportando miglioramenti basati sui feedback degli utenti per i GPTs.

Il GPT Store si preannuncia come una piattaforma rivoluzionaria per la distribuzione e monetizzazione di chatbot AI personalizzati.

OpenAI ha illustrato come il GPT Store consentirà agli utenti di pubblicare le proprie creazioni AI, offrendo potenzialmente una quota dei ricavi ai creatori più popolari. Al momento del lancio, il negozio presenterà creazioni AI da costruttori verificati, ma si prevede che si aprirà eventualmente a un pubblico più ampio.

Mentre l’attesa per il lancio del GPT Store si protrae, è evidente l’interesse e l’anticipazione che circonda questo evento. La mossa di OpenAI di ritardare il lancio per concentrarsi sul perfezionamento del prodotto e sulla stabilizzazione della leadership aziendale suggerisce un impegno verso la qualità e la sostenibilità a lungo termine del progetto.

Con oltre due milioni di sviluppatori già al lavoro con i prodotti di OpenAI, il GPT Store si preannuncia come un punto di svolta significativo nel panorama dell’intelligenza artificiale.

Leggi anche questi articoli

YouTube come Bussola di Shopping: il 57% degli Europei lo utilizza per cercare prodotti

Siamo immersi in un’epoca digitale in cui la ricerca di prodotti si è trasformata in un’esperienza dinamica e interattiva, grazie al ...

PHP e tipizzazione delle costanti di classe: un viaggio attraverso l’evoluzione del codice

Nell’universo dello sviluppo web, PHP si è affermato come uno dei pilastri portanti, grazie alla sua flessibilità e alla capacità di adattarsi ...

Come creare Funnel di Vendita che convertono: la guida pratica

Immagina di essere un esploratore in un territorio sconosciuto. Ogni passo che fai ti avvicina a una scoperta preziosa. Questo è il viaggio che i ...
CHIAMA SCRIVICI