È importante Adwords per le Strutture Ricettive? Scopriamolo insieme

Adwords è la piattaforma pubblicitaria più importante e più nota della rete, che possiede un potenziale veramente enorme, in quanto consente di esporsi nella vetrina forse più importante di tutto il mondo.

Proprio per questi motivi, sempre più imprese singole stanno decidendo di affidarsi ad Adwords e, di conseguenza, tali investimenti hanno assunto sempre più importanza nel sistema economico mondiale, tanto da divenire oggetto di studio come elemento fondamentale del marketing (macro e micro) moderno.

Adwords per le imprese ricettive

Le aziende ricettive potranno godere del vantaggio creato da questa nuova modalità di pubblicizzare le proprie offerte via web. Infatti, Adwords consente ad una impresa sia di rivolgersi ai clienti diretti che a quelli indiretti.

I primi sono rappresentati da tutti coloro che, digitando le parole chiave sulla piattaforma Google, si mostrano interessati al settore economico di riferimento dell’azienda ricettiva; invece quelli indiretti sono coloro che Adwords intercetta per mezzo della sua pubblicità, che si posiziona anche in altri siti cliccati dai potenziali clienti, anche se il tema di tale sito non risulta essere prettamente attinente all’offerta pubblicitaria.

Naturalmente l’offerta pubblicitaria può essere geolocalizzata verso determinate zone, a seconda delle scelte effettuate e degli investimenti a cui l’azienda ricettiva offerente risulta essere predisposta, in modo tale da poter essere diretta solamente a particolari categorie di utenti. Tali zone possono essere aree geografiche più o meno ampie, come un comune, una Regione, una Nazione o un intero continente e l’indirizzazione del cliente viene effettuata sempre attraverso il targeting per parole chiave.

I vantaggi della strategia SEO abbinata all’Adwords

Se l’Adwords occupa i primi link disponibili sulle pagine della ricerca effettuata, la strategia SEO consente, all’azienda che ne decide l’adozione, di posizionarsi nei link immediatamente successivi o a quelli restanti nella prima pagina, a seconda dell’investimento effettuato. Tale strategia si basa sempre sulle scelte delle parole chiave che gli utenti web digitano sulla piattaforma di ricerca. Naturalmente, l’adozione di una doppia filosofia di marketing, realizzata combinando la piattaforma Adwords con la strategia SEO, comporterebbe una pubblicità di un livello quasi assoluto, che consentirebbe di occupare tutte le prime posizioni della pagina di ricerca. Il Team di Envision ha acquisito notevole esperienza nell’attuare sia campagne Adwords, che strategie Seo e riesce a combinare questi due elementi nel modo migliore per portare ottimi risultati in termini di posizionamento sul web ai suoi clienti.

Il vantaggio dell’utilizzo delle estensioni di Adwords

Adwords permette di utilizzare, alle aziende aderenti alla piattaforma, delle estensioni che ne migliorano maggiormente la qualità del servizio offerto. Infatti, è possibile aggiungere alla semplice pubblicità sia l’estensione della chiamata, mediante la quale l’utente del web che effettua la ricerca tramite smartphone o tablet può chiamare direttamente nella sede dell’azienda, che l’estensione di localizzazione, che, indipendentemente da quale supporto informatico venga utilizzato per effettuare la ricerca, permette all’utente interessato di visionare nella mappa la posizione esatta dell’azienda, in modo tale da facilitarne il raggiungimento.

envision

Think Digital

Non c’è novità dal mondo del web che non alimenti la nostra insaziabile curiosità! Le innovazioni tecnologiche e informatiche ci appassionano e ci stimolano a ripensare continuamente gli schemi del nostro lavoro, per offrire ai nostri clienti soluzioni efficaci e sempre al passo coi tempi.

Leggi anche questi articoli

Flutter: che cos’è e come aiuta gli sviluppatori

Per velocizzare la realizzazione di app per diverse piattaforme, gli sviluppatori possono trovare un valido aiuto nel framework Google Flutter, ...
Angelo Pignatelli

Gutenberg il un nuovo editor di WordPress

Nel corso degli anni l’editor attuale di WordPress è rimasto pressoché identico. Anche se tutto sommato non è una cosa negativa, molti sono ...
Matteo Bleve

Quartieri: scopriamo la funzione di Facebook

I social, con la pandemia che torna a ricoprire il ruolo da protagonista nelle news tutti i giorni, si preparano a ri-lanciarsi come assoluti ...
Federico Petracca
CHIAMA SCRIVICI