Ecco le piattaforme utili a creare chatbot senza programmare

Un Chatbot, abbreviazione di chat robot, è un programma che permette di simulare la conversazione umana o una chat con un’intelligenza artificiale.

I Chatbots possono aiutare le aziende a migliorare il servizio clienti, aumentare le vendite ed i profitti grazie ad un’interfaccia familiare che desta l’interesse del cliente.

Le caratteristiche essenziali di un buon Chatbot

I Chatbots, grazie alla facilità d’uso e alla qualità del servizio, possono contribuire a rendere più funzionale il servizio clienti, ci aiutano a trovare prodotti, luoghi, cibo, consentendo alle aziende di ridurre i loro costi d’esercizio e ottenere un vantaggio competitivo.

Di seguito sono riportate alcune delle qualità essenziali che i Chatbots dovrebbero possedere:

  • essere dotati di una buona facilità d’uso e di una buona capacità di coinvolgimento dell’utente;
  • essere operativi e funzionali con una quantità minima di input da parte dell’utente, intrattenendolo con facilità e sfruttando al massimo le informazioni memorizzate;
  • consentire un approccio il più umano possibile, fornendo risposte in modo tale che i clienti pensino di interagire con una persona e non con un robot;
  • essere predittivo, in grado di guidare con naturalezza la conversazione e di svilupparla in avanti, con opportuni ed utili suggerimenti;
  • consentire un’interazione breve e semplice;
  • memorizzare le conversazioni precedenti, per non dovere ripetere le informazioni;
  • in grado di imparare e migliorare dalle interazioni con l’utente.

Cinque piattaforme utili per creare Chatbots

Tra le tante piattaforme esistente per creare un Chatbots, ve ne indichiamo 5 che sono particolarmente facili oppure che offrono la possibilità di realizzare un chatbots professionale ed efficiente.

  • Chatfuel. È uno degli strumenti più semplici per costruire un Chatbot in pochi minuti e svilupparlo nel tempo, con la duplice possibilità di creare sia Chatbots semplici sia più elaborati. Periodicamente, circa una volta al mese, il Team Chatfuel aggiorna il Tool con ulteriori caratteristiche.
  • FlowXO. Ha creato già Chatbot per piattaforme molto popolari per la collaborazione aziendale e utilizzate per inviare messaggi in modo istantaneo ai membri del team di lavoro, come ad esempio Slack. Lavora con flussi strutturati ma intuitivi che facilitano lo sviluppo della logica di conversazione e dispone di un gran numero di servizi di integrazione per renderlo più flessibile.
  • È una piattaforma gratuita che può utilizzare strumenti intuitivi come foto, video, audio, GIF, emoji, quiz, sondaggi e altri strumenti interattivi. Si possono pubblicare senza problemi le realizzazioni utilizzando Facebook Messenger, Kik, Viber e Telegram.
  • Botsify. Ha un’interessante approccio di guida alla costruzione in 4 fasi, la progettazione, lo sviluppo, il lancio e la crescita. Le funzioni per il marketing del Chatbot, delle analisi e delle integrazioni si aggiornano spesso. È possibile trovare molti video tutorial sul suo utilizzo, per ogni specifico passaggio, utilissimi per chi non ha nessuna conoscenza nella progettazione.
  • ai. Permette la personalizzazione a seconda delle proprie necessità. Per creare il Chatbot bastano semplicemente tre passaggi ed è dotato di un editor semplice e facile da utilizzare. Dopo aver completato la fase iniziale, la piattaforma farà allenare il Chatbot per renderlo sempre più intelligente e a misura di cliente/utente.
envision

Think Digital

Non c’è novità dal mondo del web che non alimenti la nostra insaziabile curiosità! Le innovazioni tecnologiche e informatiche ci appassionano e ci stimolano a ripensare continuamente gli schemi del nostro lavoro, per offrire ai nostri clienti soluzioni efficaci e sempre al passo coi tempi.

Leggi anche questi articoli

Gutenberg il un nuovo editor di WordPress

Nel corso degli anni l’editor attuale di WordPress è rimasto pressoché identico. Anche se tutto sommato non è una cosa negativa, molti sono ...
Matteo Bleve

Quartieri: scopriamo la funzione di Facebook

I social, con la pandemia che torna a ricoprire il ruolo da protagonista nelle news tutti i giorni, si preparano a ri-lanciarsi come assoluti ...
Federico Petracca

Guida Anti Fake News: come riconoscere e combattere la disinformazione online

Praticamente ogni giorno almeno una notizia viene modificata o travisata, così grazie all’enorme potere virale diventa una Fake News. ...
lauradefrancesco
CHIAMA SCRIVICI