Le chat in evidenza e le altre novità in arrivo su WhatsApp

Non si rimane primi in classifica a lungo se non si è capaci di rinnovarsi e avvicinarsi sempre di più alle esigenze del proprio pubblico.

In queste e nelle prossime settimane, questi nuovi pacchetti andranno a influenzare l’uso dell’App da parte di utenti giovani e meno giovani, privati o nel settore business. Esaminiamo in maggior dettaglio ciò che l’azienda, dal 2014 legata al colosso Facebook, ha in serbo.

Servizi a pagamento e chat in evidenza

Nelle prossime settimane, WhatsApp rilascerà un aggiornamento destinato forse a ricevere un’accoglienza leggermente più controversa: servizi speciali a pagamento per imprenditori a ogni livello. I programmatori mantengono ancora uno stretto riserbo, ma voci sempre più insistenti e numerosi piccoli annunci in questi ultimi mesi sembrerebbero portare verso la direzione di una serie di servizi personalizzati a pagamento per le aziende.

L’obiettivo è chiaro: creare piattaforme tagliate su misura per le esigenze di ciascun imprenditore, fornendo la possibilità di creare veri e propri profili aziendali affinché WhatsApp divenga un servizio di punta nell’interfaccia B2C e nella promozione del proprio marchio. I vertici della App di messaggistica più famosa del mondo, però, sanno che si tratta di un potenziale “terreno minato”, e si dovrà lavorare in maniera scrupolosa per evitare il rischio di spam e comunicazioni indesiderate.

Quella delle chat in evidenza sembra invece essere, almeno finora, una delle novità meno reclamizzate. Assieme alla possibilità, implementata altrettanto recentemente, di una formattazione basilare dei messaggi in grassetto, corsivo o sottolineato, gli utenti potranno anche mantenere sempre in cima alla lista delle proprie conversazioni quelle che riterranno più opportuno.

L’aggiornamento coinvolge tutti coloro che utilizzano Android e iOS, e almeno per ora consente di evidenziare fino a 3 chat di qualsiasi tipo, ossia gruppi o conversazioni con singoli contatti.

Cancellazione messaggi e integrazione con YouTube

Uno degli aggiornamenti che probabilmente verrà salutato con maggior favore è quello che riguarda la possibilità di eliminare un messaggio già inviato. Vi siete pentiti per una qualsiasi ragione di un certo messaggio, magari una gaffe o un messaggio inviato nel gruppo sbagliato? Da oggi WhatsApp include anche l’agognata funzione di cancellazione, attivabile selezionando un messaggio sulla schermata di chat e pigiare sulla nuova ed eloquente icona a cestino.

La funzione è utilizzabile anche tramite il popolare client pc e tramite WhatsApp Web, in quest’ultimo caso aprendo il menu a tendina accanto al messaggio e cliccando su “Elimina messaggio“. Il comando includerà anche la possibilità in tempo reale di eliminare dalla memoria del telefono un’eventuale foto allegata al messaggio da cancellare.

Ultima, non certo per importanza, la possibilità per gli utenti di iOS di poter guardare ora i video di YouTube direttamente dall’interno della App, senza dunque dover sfruttare memoria per aprire altre schede di browser o la stessa App di YouTube.

Insomma, WhatsApp si prepara a entrare sempre più nei cuori dei suoi utenti, e a conquistarne altri ancora!

envision

Leggi anche questi articoli

Scopriamo i trend social del 2022

Il consumatore è sovrano! Questo detto (rivisitato) vale anche nel mondo online. Ogni marchio per sopravvivere deve saper ascoltare e interpretare ...
Alessia Nuzzo

Le ultime novità di Instagram [aggiornamento ottobre 2021]

Instagram è pronto a rivoluzionarsi e lo farà subito mettendo a disposizione dei propri utenti tantissime novità. ...
Federico Petracca

“Pillole” di web marketing: guida ai social per strutture sanitarie

Sono ormai tantissimi gli utenti che sfruttano internet per ottenere informazioni di ogni genere. Non fanno eccezione le ricerche in tema di salute. ...
Giulia Chiffi
CHIAMA SCRIVICI