Le novità di Facebook e di Google Maps

Dopo le novità annunciate da LinkedIn e da Instagram, anche Facebook e Google Maps si apprestano ad implementare i propri portali con nuove funzionalità.
Barra Servizi

Facebook introduce le Stories ed una fotocamera nuova di zecca

Zuckerberg qualche tempo fa aveva introdotto la novità su Instagram ed ora, convinto dal successo riportato dalle Stories, le ha importate anche sul suo social network di punta. Non è tutto, perché gli sviluppatori di Facebook hanno di recente introdotto anche una pratica ed innovativa fotocamera in-app, attraverso cui scattare fotografie e registrare video, ai quali possono essere aggiunti filtri ed effetti inediti.

I contenuti in diretta sono inviabili anche in privato e fruibili per due volte nell’arco di 24 ore, scadute le quali, non potranno essere più recuperati. Ma Facebook non ha intenzione di fermarsi ai video, benché questi sembrino essere sempre più il futuro dei social, poiché l’azienda avrebbe in serbo anche un’altra importante novità, ovvero la creazione di un’app Tv paragonabile a ciò che ha fatto Google con Youtube, o Snapchat con il proprio canale denominato Discover.

Infine, pare che Facebook sia intenzionato a sfidare sul suo campo un colosso come LinkedIn, attraverso l’introduzione di una novità che farebbe scalpore: la possibilità di creare e pubblicare offerte di lavoro alle quali i candidati potranno accedere premendo sull’apposito pulsante “Candidati”. Le aziende potranno mettersi in contatto con tutti coloro che aspireranno al posto di lavoro mediante Messenger.

Facebook continua a mostrare i muscoli e ad apparire davvero inarrestabile, se paragonato ai principali competitors del settore.

La rivoluzione di Google Maps

Google Maps, l’applicazione in grado di mappare qualsiasi luogo del pianeta e trasportare gli utenti in giro per le strade delle città sparse per il mondo, ha annunciato una serie di modifiche che la avvicineranno sensibilmente ai comuni social network. Ciascun utente, d’ora in poi, avrà la possibilità di realizzare liste di luoghi preferiti e condividere i propri viaggi in rete con amici e conoscenti, tramite i principali social.

Gli elenchi potranno essere realizzati salvando le proprie località preferite cliccando sul nuovo tasto “Salva”. La funzione potrà tornare utile soprattutto a quanti si trovano in una città sconosciuta per lavoro o per svago: l’utente, infatti, potrà salvare tutte le attrazioni più interessanti e la loro ubicazione esatta, così da sapere sempre come raggiungerle e a che distanza si trovano.

Con questo nuovo aggiornamento, Google Maps si appresta a diventare una versione aggiornata e moderna di Foursquare ed entra prepotentemente nella vita di quanti utilizzano quotidianamente i principali social network, fornendo gusti, preferenze e posizione esatta di ciascun utente. Proprio chi utilizza questa App potrà far conoscere tali dettagli a tutti coloro che fanno parte della propria rete di contatti.

Leggi anche questi articoli

Guida completa per avviare o migliorare il tuo e-commerce agroalimentare

Negli ultimi anni, l’e-commerce ha rivoluzionato il modo in cui acquistiamo e vendiamo prodotti, compresi quelli agroalimentari. Questo ...

Esiste l’e-Commerce perfetto? Ecco cosa preferiscono i clienti

L’ascesa dell’e-Commerce ha trasformato il modo in cui i consumatori interagiscono con i marchi e fanno acquisti online. Questa ...

Come disegnare un Funnel: alcuni tool utili

Nel viaggio verso il successo di un’impresa, visualizzare il percorso del cliente è fondamentale. Qui entra in gioco l’arte di disegnare ...
CHIAMA SCRIVICI