Magento e-commerce: perché è così popolare?

Quando si tratta di realizzare un sito di e-commerce, Magento si rivela una soluzione di successo, come dimostra la sua diffusione a livello internazionale.

Quando si tratta di realizzare un sito di e-commerce, Magento si rivela una soluzione di successo, come dimostra la sua diffusione a livello internazionale. Presentiamo, perciò, in rapida carrellata i suoi punti di forza e le motivazioni effettive per cui faresti bene a sceglierlo come CMS open-source per il tuo di e-commerce, proprio come hanno già fatto oltre 250.000 venditori online.

Diversi sono i fattori che determinano il vantaggio competitivo di Magento. In primo luogo, presenta un’interfaccia semplice e intuitiva che consente a tutti, anche a chi ha meno dimestichezza con le piattaforme online, di utilizzarlo bene quanto prima. Anche in termini di personalizzazione, Magento si dimostra superiore rispetto alla concorrenza, perché ti permette di modificare i contenuti del tuo shop online. La gestione del catalogo, tanto per fare un esempio, è davvero efficiente. Lo stesso dicasi per l’inserimento delle schede prodotto e delle relative descrizioni che permettono a chi naviga su internet di trovare i prodotti di loro gradimento. Ma non è tutto.

Magento è un CMS ideato appositamente per il mondo dell’e-commerce, grazie anche ad una serie di plugin che offrono agli sviluppatori e agli acquirenti un’esperienza a dir poco unica. Ma è forse nella gestione degli e-commerce multipli che questa piattaforma open-source dà il meglio in assoluto: gestire diversi negozi mediante un solo pannello di amministrazione è di quanto più utile vi sia nel variegato mondo del web, visto che non c’è bisogno di perdere tempo a loggarsi ogni volta per un singolo e-shop. Con un solo login, infatti, Magento mette a tua disposizione i dati di ogni tuo sito di e-commerce, dalla fatturazione agli ordini, dalle informazioni sugli acquirenti all’inventario e via dicendo.

Ma è nella community di supporto che risiede il fiore all’occhiello di questa splendida risorsa. Vista la sua popolarità su scala mondiale, a fronte di dubbi o in caso di problemi, commercianti, sviluppatori, utenti, agenzie e consulenti sono pronti a darti le dritte giuste per trovare la miglior soluzione possibile.

Altri punti di forza di Magento sono l’accettazione di diversi metodi di pagamento e la funzionalità multivaluta.

Perché dovresti scegliere Magento?

Il motivo principale è che in ottica SEO Magento ha una marcia in più rispetto ai numerosi competitor. Le schede prodotto, con tanto di URL ed immagini del tuo sito di e-commerce, vengono giudicate semplicemente più appetibili dai motori di ricerca, Google in primis. Quindi, coloro che cercano informazioni sulla categoria di articolo che rappresentano il tuo core business, potenzialmente possono trovarti più facilmente.

Gli indicatori di performance e le statistiche analitiche che Magento è in grado di fornirti sono così dettagliate che tenere sotto controllo l’andamento del tuo sito di e-commerce è decisamente più semplice. Se noti che qualcosa non va in termini di vendite online, le statistiche offrono interessanti spunti per apportare i dovuti correttivi.

Che dire poi dei coupon, delle promozioni, degli sconti e delle vendite speciali che Magento è in grado di realizzare? Tutto ciò ti consente di attirare un numero considerevole di clienti.

Infine, la massimizzazione del valore degli ordini è un ulteriore motivo per cui vale la pena puntare su Magento. Tutto parte con la creazione di punti di contatto con la clientela: mediante l’up-selling si può indirizzarli all’acquisto del prodotto più costoso, mentre mediante il cross-selling li si invita ad acquistare articoli complementari.

Matteo Bleve

Think Digital

Non c’è novità dal mondo del web che non alimenti la nostra insaziabile curiosità! Le innovazioni tecnologiche e informatiche ci appassionano e ci stimolano a ripensare continuamente gli schemi del nostro lavoro, per offrire ai nostri clienti soluzioni efficaci e sempre al passo coi tempi.

Leggi anche questi articoli

C’erano una volta gli emoticon: scopri quando sono nate le famose “faccine”

Chi di noi non conosce le emoticon, utilizzate quotidianamente nei messaggi e sui social? Ma forse non tutti sanno quando sono nate le famose ...
Giulia Chiffi

Scopriamo gli Hook di WordPress

Chiunque abbia una buona conoscenza dell’informatica, sarà senz’altro al corrente dell’esistenza delle procedure (o subroutines), ...
Biagio Chiarello

Link Interni: una potenzialità spesso sottovalutata

Quando si parla di marketing digitale, si è soliti sottolineare quanto sia importante sfruttare i backlink (o link esterni) per generare traffico ...
Donato Antonazzo
CHIAMA SCRIVICI