Quartieri: scopriamo la funzione di Facebook

I social, con la pandemia che torna a ricoprire il ruolo da protagonista nelle news tutti i giorni, si preparano a ri-lanciarsi come assoluti protagonisti di questo periodo.
Barra Servizi

I social, con la pandemia che torna a ricoprire il ruolo da protagonista nelle news tutti i giorni, si preparano a ri-lanciarsi come assoluti protagonisti di questo periodo. L’obbiettivo resta invariato: aiutare le persone a rimanere connesse a fronte delle nuove misure di distanziamento sociale diramate in tutto il mondo.

Ecco quindi spuntare un nuovo tweet di Matt Navarra ad annunciare la novità firmata Facebook:

Si chiama “Quartieri” (Neighborhood), la nuova funzione momentaneamente in fase test in Canada, che punta a mettere in contatto gli utenti alle news ed eventi della propria comunità locale. Si conferma così l’interesse della piattaforma blu a collegare tra loro gruppi ristretti di persone, una sorta di nuovo spazio sociale per i vicini di casa.

L’impressione, già avuta con altre funzioni lanciate da Facebook, è che anche in questo caso l’ispirazione sia arrivata da un suo competitor. Si, parliamo di Nextdoor, la “finestra sul quartiere” virtuale, in cui i vicini di casa si scambiano informazioni, beni e servizi.

Come funziona “Quartieri” di Facebook?

Per utilizzare la nuova funzionalità, gli utenti dovranno registrarsi inserendo il proprio indirizzo di domicilio per iniziare ad interagire con i vicini di casa.

Neighborhood sarà a tutti gli effetti una “mini app” inserita all’interno di una sezione dedicata su Facebook, i cui contenuti pubblicati non appariranno sul feed principale degli utenti.

 

Federico Petracca

Leggi anche questi articoli

Parliamo di Web Tracker e sicurezza online

La condivisione massiva dei nostri dati posta in essere da siti internet o da app mobile ha prodotto una preoccupazione sempre più diffusa, e ...
Angelo Pignatelli

Sezione aurea: cos’è e come usarla nella grafica

Se non hai mai sentito parlare di sezione aurea o vuoi saperne di più, in questo articolo ti illustreremo cos’è e come sfruttarla all’interno ...
Alessia Nuzzo

Scambio Diffie-Hellman e sicurezza

Lo scambio di chiavi Diffie-Hellman è un protocollo utilizzato nella crittografia asimmetrica che permette di condividere tra due soggetti (mittente ...
Matteo Bleve
CHIAMA SCRIVICI