Quartieri: scopriamo la funzione di Facebook

I social, con la pandemia che torna a ricoprire il ruolo da protagonista nelle news tutti i giorni, si preparano a ri-lanciarsi come assoluti protagonisti di questo periodo.
Barra Servizi

I social, con la pandemia che torna a ricoprire il ruolo da protagonista nelle news tutti i giorni, si preparano a ri-lanciarsi come assoluti protagonisti di questo periodo. L’obbiettivo resta invariato: aiutare le persone a rimanere connesse a fronte delle nuove misure di distanziamento sociale diramate in tutto il mondo.

Ecco quindi spuntare un nuovo tweet di Matt Navarra ad annunciare la novità firmata Facebook:

Si chiama “Quartieri” (Neighborhood), la nuova funzione momentaneamente in fase test in Canada, che punta a mettere in contatto gli utenti alle news ed eventi della propria comunità locale. Si conferma così l’interesse della piattaforma blu a collegare tra loro gruppi ristretti di persone, una sorta di nuovo spazio sociale per i vicini di casa.

L’impressione, già avuta con altre funzioni lanciate da Facebook, è che anche in questo caso l’ispirazione sia arrivata da un suo competitor. Si, parliamo di Nextdoor, la “finestra sul quartiere” virtuale, in cui i vicini di casa si scambiano informazioni, beni e servizi.

Come funziona “Quartieri” di Facebook?

Per utilizzare la nuova funzionalità, gli utenti dovranno registrarsi inserendo il proprio indirizzo di domicilio per iniziare ad interagire con i vicini di casa.

Neighborhood sarà a tutti gli effetti una “mini app” inserita all’interno di una sezione dedicata su Facebook, i cui contenuti pubblicati non appariranno sul feed principale degli utenti.

 

Federico Petracca

Leggi anche questi articoli

A scuola di e-commerce: come diventare un ottimo imprenditore digitale

Oggigiorno, il ruolo di e-commerce manager è sicuramente uno dei ruoli professionali che desta maggior interesse nel quadro delle professioni ...
Biagio Chiarello

Criptovalute e inquinamento: ecco qual è l’impatto ambientale del Bitcoin

Può sembrare strano, ma minare le criptovalute, pur trattandosi di moneta interamente digitale, ha dei costi ambientali piuttosto elevati. Un ...
Angelo Pignatelli

Google lancia “Il mio centro per gli annunci”

Google ha da poco lanciato una funzione che dà agli utenti la possibilità di personalizzare e controllare la pubblicità. Si chiama “Il mio ...
Ernesto Torsello
CHIAMA SCRIVICI