Quartieri: scopriamo la funzione di Facebook

I social, con la pandemia che torna a ricoprire il ruolo da protagonista nelle news tutti i giorni, si preparano a ri-lanciarsi come assoluti protagonisti di questo periodo.

I social, con la pandemia che torna a ricoprire il ruolo da protagonista nelle news tutti i giorni, si preparano a ri-lanciarsi come assoluti protagonisti di questo periodo. L’obbiettivo resta invariato: aiutare le persone a rimanere connesse a fronte delle nuove misure di distanziamento sociale diramate in tutto il mondo.

Ecco quindi spuntare un nuovo tweet di Matt Navarra ad annunciare la novità firmata Facebook:

Si chiama “Quartieri” (Neighborhood), la nuova funzione momentaneamente in fase test in Canada, che punta a mettere in contatto gli utenti alle news ed eventi della propria comunità locale. Si conferma così l’interesse della piattaforma blu a collegare tra loro gruppi ristretti di persone, una sorta di nuovo spazio sociale per i vicini di casa.

L’impressione, già avuta con altre funzioni lanciate da Facebook, è che anche in questo caso l’ispirazione sia arrivata da un suo competitor. Si, parliamo di Nextdoor, la “finestra sul quartiere” virtuale, in cui i vicini di casa si scambiano informazioni, beni e servizi.

Come funziona “Quartieri” di Facebook?

Per utilizzare la nuova funzionalità, gli utenti dovranno registrarsi inserendo il proprio indirizzo di domicilio per iniziare ad interagire con i vicini di casa.

Neighborhood sarà a tutti gli effetti una “mini app” inserita all’interno di una sezione dedicata su Facebook, i cui contenuti pubblicati non appariranno sul feed principale degli utenti.

 

Federico Petracca

Leggi anche questi articoli

Workflow: la chiave del successo aziendale

L’evoluzione tecnologica e digitale impone alle aziende l’utilizzo di nuovi e moderni sistemi di condivisione e gestione dei processi ...
Alessia Nuzzo

Magento 2: come si crea un modulo?

Magento 2 attribuisce una grande importanza alla creazione modulare. Questo tipo di sviluppo permette con la creazione di nuovi moduli di aggiungere ...
Matteo Bleve

Un blog di successo? Punta sulla psicologia!

Uno dei principali obiettivi del copywriting è riuscire a conquistare e attirare il lettore. Le decisioni del pubblico sono spesso collegate a ...
Giulia Chiffi
CHIAMA SCRIVICI