Strategia Social Media Marketing e Immagini Visive: l’importanza del visual

Quando l’obiettivo di una comunicazione è quello di persuadere un potenziale consumatore sui social media, studiare un visual d’impatto diventa fondamentale, soprattutto perché un’immagine si deve fare largo tra migliaia di contenuti.

Vediamo di seguito perché è così importante la progettazione grafica in una strategia di social media marketing e quali suggerimenti possono rivelarsi utili per la creazione di post efficaci.

Perché le immagini sono importanti sui social media?

Nel corso degli anni i social media hanno conosciuto un’evoluzione costante e due fattori hanno portato alla crescente importanza degli aspetti visivi.

Da un lato la scelta di Facebook, Twitter e molti altri di privilegiare con i loro algoritmi contenuti grafici, dall’altro la nascita di piattaforme come Instagram, che hanno contribuito ancor di più alla preponderanza dell’immagine sul testo. Ecco perché i professionisti che si occupano dei social media marketing devono privilegiare gli aspetti di progettazione grafica, integrandoli sin da subito in una strategia editoriale articolata.

Anche quando il testo è studiato in maniera accattivante, con giochi di parole e tecniche persuasive, non potrà mai avere lo stesso impatto di un’immagine, che viene processata in maniera molto più veloce dall’utente. Quando i potenziali consumatori sono continuamente sottoposti a stimoli, per un marchio è cruciale riuscire a distinguersi grazie a una strategia di social media marketing che impiega grafiche originali.

Come distinguersi sui social media con un visual d’impatto

Dal punto di vista della creatività, il visual può essere l’elemento fondamentale per creare una comunicazione in linea con il brand, ma anche con il messaggio e il canale nel quale viene veicolato. I web designer possono studiare le immagini più creative: dall’illustrazione fino al fotorealismo più spiccato, dalle animazioni in stile stop-motion alle infografiche più articolate.

Esistono moltissimi modi di invitare un utente a fermarsi sui propri contenuti grazie a un’immagine d’impatto. Inoltre, il designer può utilizzare i colori in modo tale da aumentare il coinvolgimento, distaccandosi dalla cornice naturale creata dal feed di un particolare social network. L’obiettivo è creare un corretto equilibrio tra il linguaggio adatto, il contenitore e un contenuto in grado di staccarsi da tanti altri tutti uguali. In tal senso possono essere utili giochi di contrasti, elementi tipografici o stili inediti per creare un visual d’impatto che riesca a fare la differenza in una strategia di social media marketing.

Infine, è importante non dimenticare la gerarchia delle informazioni, soprattutto se è presente un invito all’azione all’interno dell’immagine.

 

Leggi anche questi articoli

Workation: la libertà di lavorare in vacanza

Molti sognano di lavorare all’aria aperta, al di fuori dalle mura domestiche e da spazi urbani, in avvincenti viaggi in camper oppure in ...
lauradefrancesco

Problemi di indicizzazione? Ora si possono segnalare direttamente a Google

Google ha implementato una nuova funzione che permette agli utenti di comunicare un problema relativo all’indicizzazione segnalandolo direttamente ...
Donato Antonazzo

Comunicare in target: conosciamo gli utenti dei diversi social

Come possono aziende e personaggi pubblici sfruttare in maniera efficace la cassa di risonanza dei social network? Una buona strategia di marketing ...
Giulia Chiffi
CHIAMA SCRIVICI