Sviluppo software: il pattern Strategy

Nell’ambito della programmazione si rivela indispensabile dedicare grande attenzione alla fase progettuale, soprattutto quando l’output finale è un’applicazione che prevede manutenzione ed aggiunte di funzionalità nel tempo.
Barra Servizi

Con l’espressione inglese design pattern si intendono quei modelli di progetto che vengono utilizzati da sviluppatori software e che risultano essere delle soluzioni ottimali per un problema noti e comuni.

In quanto modelli logici mirati a gestire complesse strutture, tali schemi sono pensati per semplificare non solo la fase di scrittura, bensì anche la manutenzione e gli aggiornamenti di software. Scopriamo di seguito cosa si intende per Strategy pattern e quali sono i lati positivi della sua implementazione.

Cosa si intende per Strategy pattern?

Per comprendere meglio cos’è lo strategy pattern è importante specificare come prima cosa che si tratta di un modello comportamentale pensato per consentire la definizione di una famiglia di algoritmi, ognuno incapsulato e interscambiabili tra di loro.

Questo permette di apportare delle modifiche agli algoritmi in modo indipendente dai clienti che ne fanno utilizzo. L’approccio dello strategy pattern è quello di incapsulare la logica di ogni particolare algoritmo in delle classi chiamate “ConcreteStrategy” che implementano l’interfaccia “Strategy”, che consente agli oggetti della classe di contesto (Context) di interagire con loro.

Vantaggi e funzionamento dello Strategy design pattern

Gli aspetti positivi legati a questo pattern sono molteplici. Dal punto di vista del programmatore, nonché delle persone che sono chiamate a lavorare lato back-end, la suddivisione in moduli autonomi si riflette in una struttura più snella e gestibile del codice.

All’interno delle sottosezioni che sono state delimitate, infatti, il programmatore riesce a monitorare ed eventualmente a intervenire su dei segmenti di codice molto più brevi. Ciò comporta la possibilità di fare modifiche che producono effetti meno importanti su tutta la struttura, riducendo così i tempi necessari per una lunga revisione di tutto il resto del codice.

L’incapsulamento dei diversi algoritmi quindi rende più semplice sia la manutenzione sia lo sviluppo di algoritmi aggiuntivi. Un esempio di uso comune potrebbe essere quello di un sistema che affronta il problema di ordinare vari dati, in questo caso le classi ConcreteStrategy del pattern potrebbero rappresentare le diverse metodologie e varianti di ordinamento esistenti (Bubble Sort, Selection Sort, ecc).

Leggi anche questi articoli

E-commerce abbigliamento: cosa sapere e come aprirlo

Lanciare un eCommerce di abbigliamento è un’avventura entusiasmante che offre l’opportunità di espandere la tua attività ben oltre i ...

Disintermediare le OTA: strategie e soluzioni per aumentare le prenotazioni dirette

Nel panorama competitivo dell’ospitalità, ridurre la dipendenza dalle OTA (Online Travel Agencies) è diventato fondamentale per aumentare i ...

Siti web catalogo: la soluzione ideale per le aziende B2B

Un sito web catalogo è una piattaforma digitale dedicata alla presentazione organizzata e professionale dei prodotti di un’azienda. A ...
CHIAMA SCRIVICI