Un blog di successo? Punta sulla psicologia!

Uno dei principali obiettivi del copywriting è riuscire a conquistare e attirare il lettore.
Barra Servizi

Quindi, per avere un blog di successo? Punta sulla psicologia! Vediamo insieme alcune regole che potranno tornarti utili.

L’importanza di definire il proprio target

Il primo passo per un blog di successo è la creazione delle cosiddette buyer personas, costruendo l’identikit dei tuoi clienti ideali. Analizzare chi legge il tuo blog, così come i tuoi potenziali clienti, ti aiuterà a comprendere quali argomenti trattare e in che modo farlo.

Il modo più veloce per acquisire tali dati sul tuo pubblico è quello di farne parte. Per fare ciò, potresti unirti alla comunità che ti interessa raggiungere, tramite commenti online o l’utilizzo dei social media.

La riprova sociale

Un concetto di fondamentale importanza quando si parla di psicologia e copywriting è quello della riprova sociale. Le persone si fidano di cosa pensano le altre persone.

Maggiore è l’attenzione del pubblico e più il pubblico si allargherà, perché si costruisce una fama di affidabilità intorno al brand.

I numeri danno sicurezza

Quantificare è la chiave! L’utilizzo di numeri (nei titoli, nel corpo del testo e nelle headline), infatti, permette di definire un volume.

Attenzione – rispetto all’uso dei numeri – a non rappresentarli con arrotondamenti, ma a riportare esclusivamente le cifre esatte al fine di comunicare un senso di accuratezza.

Effetto primacy e recency

Il cosiddetto effetto primacy e recency ti ricorda che il lettore ricorderà meglio ciò che viene indicato all’inizio e alla fine di un testo.

Per farti un esempio: al ristorante tu scegli il dolce che vogliono venderti, proprio perché l’elencazione degli stessi è studiata in modo da dare preferenza ai primi e agli ultimi.

Ricorda tale principio di comunicazione persuasiva, quindi, nella redazione del tuo blog.

Attenzione al mindset del pubblico

Per comprendere appieno il tuo pubblico ti vengono offerti svariati strumenti. Oltre i social media, infatti, puoi contare sui dati sull’audience offerti da Google tramite Google Alert, Keyword Tool e Google Trend.

Inoltre, puoi estrapolare dati tramite Ubersuggest o Answer The Public.

Il principio di scarsità

Il pubblico ha da sempre una propensione per ciò che sta per finire. Utilizza questo principio per ottenere un vantaggio, ad esempio, nelle call to action.

Questo è il caso in cui, chiamando un utente, lo avverti che sono rimasti pochi posti o ci sono solo più pochi giorni per poter usufruire di uno sconto.

Il principio di impegno e coerenza

Infine, stimola la necessità dell’uomo di essere coerente mediante l’analisi di pensieri, convinzioni, azioni precedenti ed esperienze.

Il motivo alla base della scelta posta in essere una volta da un utente potrà essere nuovamente utilizzato per fargli effettuare nuove scelte.

Per un blog di successo? Trucchetti psicologici ed esperti del mestiere

Queste sono le ragioni per le quali la psicologia è uno strumento fondamento nella creazione di un blog di successo.

Naturalmente, per non sbagliare neanche un colpo, è opportuno affidare il proprio blog ai professionisti della comunicazione web. Contattaci per scoprire i nostri servizi!

Giulia Chiffi

Leggi anche questi articoli

A scuola di e-commerce: come diventare un ottimo imprenditore digitale

Oggigiorno, il ruolo di e-commerce manager è sicuramente uno dei ruoli professionali che desta maggior interesse nel quadro delle professioni ...
Biagio Chiarello

Criptovalute e inquinamento: ecco qual è l’impatto ambientale del Bitcoin

Può sembrare strano, ma minare le criptovalute, pur trattandosi di moneta interamente digitale, ha dei costi ambientali piuttosto elevati. Un ...
Angelo Pignatelli

Google lancia “Il mio centro per gli annunci”

Google ha da poco lanciato una funzione che dà agli utenti la possibilità di personalizzare e controllare la pubblicità. Si chiama “Il mio ...
Ernesto Torsello
CHIAMA SCRIVICI