Aggiornamento Chrome: ecco il bug di WooCommerce su WordPress

Brutte notizie per gli utenti di WooCommerce: il nuovo aggiornamento di Google Chrome (Versione 44 o successive) ha messo in evidenza un bug che rende impossibile la corretta visualizzazione dei siti web che utilizzano il famoso CMS WordPress insieme al plugin in questione.

In particolar modo il bug è dovuto a un invio errato nel header di richiesta della pagina che viene reindirizzata erroneamente verso una connessione https (connessione sicura del browser). Se non attiva, di conseguenza, la pagina non viene caricata correttamente.

COME RISOLVERE IL PROBLEMA

  1. Se si possiede una versione uguale o superiore alla 2.3.12 il problema non dovrebbe presentarsi. Altrimenti è sufficiente aggiornare alla versione più recente di WooCommerce:
  2. Se non potete aggiornare il plug-in editare il file wp content\plugins\woocommerce\woocommerce.php commentando le seguenti righe di codice:

if ( ! isset( $_SERVER[‘HTTPS’] ) && ! empty( $_SERVER[‘HTTP_HTTPS’] ) ) {

$_SERVER[‘HTTPS’] = $_SERVER[‘HTTP_HTTPS’];

}

 

Envision

Leggi anche questi articoli

Come aumentare il traffico sul sito con contenuti evergreen

Cos’è un contenuto evergreen? E perché dovresti inserirlo nel tuo blog? ...
Giulia Chiffi

E-commerce e Design: quanto la grafica influisce sugli acquisti?

Il legame tra web e digital design, al giorno d’oggi, è indissolubile. ...
Alessia Nuzzo

Bootstrap 5: le novità della Beta 1

Bootstrap è uno dei framework CSS più famosi e utilizzati per la realizzazione front end dei siti web. Il programma esegue modelli sia per CSS che ...
Angelo Pignatelli
CHIAMA SCRIVICI