Fatti trovare pronto con Google Hotel Insights

Google Hotel Insights è la nuova piattaforma pensata da Google per il settore alberghiero.

Collaborano al progetto anche Federturism Confindustria, Federalberghi, Confindustria Alberghi, UNWTO (United Nations World Tourism Organization, Organizzazione Mondiale per il Turismo), ENIT (Agenzia Nazionale del Turismo) e MiBACT (il Ministero per i beni e le attività culturali).

A cosa serve Google Hotel Insights

Come accennato qui sopra, la piattaforma Google Hotel Insights nasce con lo scopo di fornire alle strutture alberghiere quante più informazioni possibili per capire i desideri e la posizione dei potenziali clienti. Ad esempio, tramite il nuovo servizio realizzato dal colosso di Mountain View il proprietario di un hotel potrà analizzare con precisione i flussi turistici della propria area, aggiungendo queste informazioni a quelle di cui è già in possesso grazie ai dati basati esclusivamente soltanto sulla struttura ricettiva che dirige.

Di fatto i titolari di una struttura ricettiva avranno l’opportunità di attingere a informazioni più complete, così da poter confrontare in maniera più efficace le performance raggiunte dal loro hotel rispetto a quello che è l’andamento medio del mercato.

Disponibile dall’inizio di febbraio, al momento la piattaforma presenta numeri al ribasso per effetto della pandemia, ma già dalla prossima primavera il servizio inizierà a generare un numero di informazioni più cospicuo complice il prevedibile rilancio del settore.

Come funziona Google Hotel Insights

Il funzionamento di Google Hotel Insights è semplice e intuitivo.

Come primo passo, ai proprietari di una struttura ricettiva sarà sufficiente inserire nell’apposito box di ricerca il nome dell’hotel che gestiscono e avviare la ricerca: dopo pochi secondi la piattaforma restituirà informazioni quali la variazione dell’interesse di ricerca per la zona a cui appartiene l’hotel (nel caso specifico viene preso come riferimento tutto il territorio della regione) e l’interesse di ricerca nazionale rispetto a quello internazionale.

I dati visualizzati da Google Hotel Insights si basano sulle ricerche effettuate dagli utenti tramite il proprio motore di ricerca nelle ultime dodici settimane ed è anche possibile confrontare suddetti dati con lo stesso periodo dell’anno precedente.

 

 

Ernesto Torsello

Leggi anche questi articoli

Lead Generation: creare conversazioni per generare contatti qualificati

Per farsi strada in un mondo sempre più affollato e riuscire a catturare l’attenzione di persone che mostrano un reale interesse verso la tua ...
Alessia Nuzzo

Link nelle storie di Instagram: presto disponibile per tutti!

Fin dalla sua uscita Instagram si è saputo fare apprezzare per la grande attrattiva rappresentata anche come strumento di marketing, taleà ...
Federico Petracca

Come migliorare l’esperienza d’acquisto da mobile

Acquistare on line è ormai diventata un’abitudine consolidata anche in Italia: a testimoniarlo sono i numeri del settore eCommerce che, ...
Alessia Nuzzo
CHIAMA SCRIVICI