Google Adwords: Ecco come trovare parole chiave per la tua campagna

Come riuscire a trovare le parole chiave per una campagna pubblicitaria? Senza alcun dubbio, Google Adwords è uno degli strumenti in grado di suggerire numerose parole chiave e, addirittura, di fornirne il relativo indice di concorrenza oltre che il volume delle ricerche in un determinato mese.

 

Con pochi click, dunque, è possibile prendere visione dell’interesse degli utenti che navigano in rete nei confronti di una specifica ricerca.

Inoltre, grazie a Google Adwords si ha l’opportuità di effettuare una segmentazione geografica dei risultati in modo tale da interpretare i dati riguardanti sia le nuove tendenze che quelle ormai già consolidate.

Il meccanismo alla base di Google Adwords è semplice: consentire a tutti di poter accedere in maniera interamente gratuita ad uno strumento grazie al quale trovare idee per le parole chiave da inserire in una campagna. Le idee proposte vengono filtrate sulla base delle specifiche caratteristiche del prodotto e/o del servizio da promuovere e della spazio virtuale a cui la campagna è destinata.

Google Adwords si avvale, poi, di statistiche e previsioni in modo tale da consentire agli interessati di avere una panoramica chiara in merito al rendimento. Proprio le previsioni possono rivelarsi molto utili anche per stabilire il budget futuro da investire nella campagna.

In merito, però, è opportuno fare presente che il rendimento di una campagna è strettamente legato ad altri fattori come, ad esempio, le specifiche caratteristiche del prodotto e/o del servizio offerto, il comportamento dei potenziali clienti ed il budget messo in preventivo.

In sintesi, Google Adwords consente di trovare molte idee e spunti utili per scegliere le parole chiave da inserire in una campagna nuova o esistente.

Tale strumento, pertanto, rappresenta un valido alleato per tutti coloro che vogliono pianificare al meglio una campagna senza lasciare nulla al caso.

Utilizzando le parole chiave suggerite da Google Adwords, infatti, è possibile ottimizzare la propria campagna in modo tale da renderla remunerativa oltre che efficace.

Envision

Leggi anche questi articoli

Twitter passa a Musk: libertà di parola al primo posto

Con l’acquisto di Twitter da parte di Elon Musk, per una cifra di un valore complessivo di 44 miliardi di dollari, il social network che “ ...
Giulia Chiffi

Fissare i post in alto? Instagram ci sta pensando

Negli ultimi mesi gli sviluppatori di uno dei social network più amati e popolati al mondo, Instagram, ha implementato delle modifiche che hanno la ...
Federico Petracca

Turismo esperienziale: le eccellenze pugliesi al BTM 2022

BTM – Business Tourism Management è alla sua ottava edizione. Come sempre, si tratta di un evento che unisce i principali intermediari del settore ...
Ernesto Torsello
CHIAMA SCRIVICI