Social Gaming: Quali sono le opportunità per il marketing?

Sono sempre più le persone che si avvicinano al mondo dei videogiochi e al social gaming.
Barra Servizi

Questo settore, infatti, consente di distrarsi e vivere esperienze immersive e coinvolgenti che permettono di evadere dalla routine quotidiana e, nel contempo, di entrare in contatto con altre persone che vivono il gaming con altrettanta passione e interesse. Tale incontro avviene, perlopiù, sulle più note piattaforme di social gaming, ovvero Youtube e Twitch.

Questi canali rappresentano, inoltre, una grande opportunità di marketing per i brand che mirano a far crescere la loro presenza digitale. Le aziende, infatti, puntano molto su questo settore in quanto consente di interagire con utenti e consumatori molto reattivi ed eterogenei, all’interno di un contesto molto piacevole e positivo come quello dell’intrattenimento.

Le opportunità di marketing offerte dal social gaming

Come avrai intuito dalla premessa di questo articolo, i canali popolati da gamer stanno diventando uno dei mezzi di comunicazione più rilevante nel web. Questo perché le piattaforme sono sempre popolate da un’utenza sempre in crescita e molto propensa all’engagement. Inoltre, per le aziende un altro grande vantaggio, ai fini delle strategie di marketing, è quello di poter interagire con un pubblico eterogeneo.

Il mondo del gaming, infatti, non è più popolato solamente da bambini e adolescenti ma è adesso molto diffuso anche in adulti di diverso genere ed età.

Proprio per tale motivo, a livello di strategia aziendale è molto vantaggioso pianificare azioni di social gaming marketing che accrescano la presenza del tuo brand online.

L’importanza del social gaming marketing

I giochi fruibili online e le app per dispositivi mobile si sono dimostrati dei mezzi molto efficaci per catturare l’attenzione e l’interesse degli utenti. Intraprendere una efficace strategia di social gaming marketing, quindi, ti consentirà di poter catturare l’attenzione di un’utenza molto capace di memorizzare con facilità gli input che invii.

Il gioco, infatti, è uno canale di apprendimento al quale ci esponiamo sin da bambini e che ci aiuta a misurarci con i nostri punti di forza e debolezza, oltre che a darci l’opportunità di creare relazioni con gli altri e di integrarci nella società.

La domanda, dunque, è: da dove bisogna partire per impostare bene una strategia di social gaming marketing efficace? Per prima cosa devi concentrarti sulle piattaforme di social gaming mainstream come Twitch e Youtube dove gli utenti interagiscono sui temi di loro interesse, nello specifico il gaming.

Per rendere efficaci le tue strategie devi conoscere bene queste community capendo quali si addicono maggiormente al tuo target. Anche le motivazioni che spingono gli utenti ad avvicinarsi al gaming sono importanti da valutare in quanto dovrai costruire su quelle i tuoi contenuti promozionali in maniera coerente.

Inoltre, una strategia molto efficace è l’inserimento di pubblicità dentro un gioco. Non parliamo solamente di banner ma anche di elementi “giocabili” e inseriti dentro il gioco stesso. Si tratta, infatti, di elementi di interazione inseriti all’interno di un contesto positivo.

Matteo Milo

Leggi anche questi articoli

Facebook e Instagram a pagamento: cosa c’è di vero?

A riportare la notizia è stato il sito web The Verge: Facebook e Instagram a pagamento per arginare una perdita di utili avvenuta nell’ultimo anno. ...
Federico Petracca

Anche il web inquina: ecco come

Non c’è dubbio che Internet renda molte attività quotidiane apparentemente più sostenibili per il nostro Pianeta. Ma c’è una cattiva ...
Angelo Pignatelli

Come gestire i commenti negativi su Facebook

Commenti negativi su Facebook? Purtroppo bisogna mettere in conto che potrebbero arrivare. Ma come gestirli? ...
Giulia Chiffi
CHIAMA SCRIVICI