Visibilità assicurata. Adwords arriva in volata

La propaganda pubblicitaria on-line è all’ordine del giorno.
Barra Servizi

E’ Google che, con l’invasione di campo dei famigerati Social Network, incrementa incisivamente l’efficacia del famoso circuito pubblicitario on-line, costituito dalle applicazioni Google AdWords e Google AdSense. L’uno consente agli inserzionisti di promuovere sé stessi, mentre l’altro è per i proprietari di siti web, con fine ultimo il guadagno ottenuto dagli sponsor.

Per tutti coloro che necessitano di una particolare visibilità, nel bel mezzo del mondo digitale, AdWords rappresenta un potente mezzo propagandistico.

Passare all’azione pubblicitaria non è mai stato così semplice, economico e redditizio.

Semplice.

Anzitutto, gli annunci Google verranno pubblicati grazie alla preziosa collaborazione di AdSense, tramite la rete display, e delle aree “link sponsorizzati”, tramite le pagine della rete di ricerca.

Il segreto del successo di Google Adwords?

Creare gli annunci e scegliere le keyword giuste, parole chiave o frasi correlate al proprio esercizio commerciale.
Quando un utente si ritroverà alle prese con una ricerca su Google, non appena utilizzerà una delle parole chiave specificate, gli apparirà in sovrimpressione, come per magia, il nostro annuncio. Agli utenti, sarà sufficiente un clic per procedere agli acquisti o saperne di più.
Finalmente è possibile entrare in un pubblico già interessato al prodotto o servizio proposto.

Economico.

Le formule sono due. La prima prevede il pagamento di un gettone minimo, ogni qual volta un utente clicchi sull’inserzione. La seconda, invece, prevede un ragionevole costo fisso periodico, indipendentemente dai click ricevuti.

Redditizio.

Inoltre, un’ulteriore opzione consente la scelta della preferenza di visualizzazione degli annunci, l’impostazione del budget più appropriato, senza limiti di spesa, e la valutazione del relativo impatto.

Decisamente, il maggior servizio ottenuto attraverso il minor dispendio di risorse. Dati i costi di gestione contenuti in rapporto all’incisività pubblicitaria, non potrebbe essere altrimenti.

Oggi un servizio simile è offerto solo dai social network come Facebook, Ma costi maggiori e campo limitato al sito stesso, rendono la sfida impari.
Inutile esitare. Provare Adwords diventa fondamentale. Allora per quale motivo aspettare?

Leggi anche questi articoli

E se il Metaverso si potesse toccare con mano?

I ricercatori del colosso Samsung hanno sviluppato una nuova tecnologia in grado di farci “sentire” il metaverso. Si chiama “e& ...
Alessia Nuzzo

Scheda prodotto e-commerce: 5 consigli per scriverla in modo efficace

Per promuovere e presentare gli articoli che hai intenzione di vendere online è necessario scrivere una scheda prodotto, una breve descrizione che ...
Biagio Chiarello

Google EEAT: cosa significa e come migliorare i segnali sulle pagine

Google EEAT è un acronimo che sta per “Experience, Expertise, Authoritativeness, Trustworthiness” che in italiano si traduce con “ ...
Donato Antonazzo
CHIAMA SCRIVICI